Rispetto

Ascolto

Serenità

Creatività

Crescita

Autonomia

Respect

Ecoute

Sérénité

Créativité

Croissance

Autonomie

Respect

Listen

Serenity

Creativity

Growth

Autonomy

La Carta dei Valori mira a formare un bambino sereno,

  • che è ascoltato,
  • che è rispettato e valorizzato per la sua individualità e la sua storia familiare,
  • che stabilisce relazioni con le persone della scuola, adulti e bambini,
  • che crede nelle proprie risorse e abbia stima delle proprie capacità

La Carta dei Valori mira a formare un bambino abile e concreto,

  • che apprende dall’esperienza diretta, vissuta e reale delle cose.

La Carta dei Valori mira a formare un bambino autonomo,

  • che fa uso appropriato degli strumenti a sua disposizione,
  • che si muove con disinvoltura negli spazi della scuola,
  • che sceglie le proprie attività,
  • che sceglie persone, tempi e luoghi con cui e in cui agire.

La Carta dei Valori mira a formare un bambino creativo,

  • che inventa, che rielabora, che costruisce,
  • che sviluppi la fantasia e il pensiero divergente,
  • che attraverso l’alleanza di processi cognitivi e dimensioni affettive profonde rafforza la capacità di arrivare a soluzioni impreviste,
  • che vive l’errore come una teoria provvisoria,
  • che trova i suoi luoghi più favorevoli nelle situazioni interpersonali dove la negoziazione e il confronto aperto delle azioni e delle idee diventano elementi decisivi di sviluppo *.

La Carta dei Valori mira a formare un bambino poliedrico,

  • che vive e opera in una società multiculturale e multidimensionale,
  • che sperimenta realtà culturali e linguistiche diverse,
  • che abbia poi l’opportunità di svilupparsi pienamente e di esprimersi nei diversi linguaggi, secondo la propria predisposizione.

La Carta dei Valori mira a formare un bambino competente,

  • che ha un profondo rispetto di sé, del conflitto e dell’errore, che sa agire con competenza nella relazione e nell’interazione,
  • che sa costruirsi, mentre costruisce il mondo ed a sua volta dal mondo è costruito,
  • che costruisce teorie interpretative sul reale, ipotesi e metafore come possibilità conoscitive *,
  • che sa costantemente interpretare il reale, risignificandolo continuamente.

La Carta dei Valori mira a formare un bambino portatore e costruttore di diritti *,

  • che chiede di essere rispettato e valorizzato nella propria identità, unicità e differenza.

*I pensieri che sostengono l’azione educativa”, Carla Rinaldi, 1994