La Scuola mira all’acquisizione delle conoscenze e delle abilità fondamentali per sviluppare le competenze culturali di base nella prospettiva del pieno sviluppo della persona. A  tal fine predispone il proprio Curricolo  nel rispetto delle finalità, dei traguardi di competenza e degli obiettivi di apprendimento posti dalle Indicazioni Nazionali.

Con il Curricolo la Scuola rende esplicite le modalità intenzionali di condurre e predisporre i processi di apprendimento per formare un soggetto responsabile e attivo sul piano intellettuale ed emotivo. Esso si concretizza grazie alla proposta di un insieme di esperienze di apprendimento progettate, attuate e valutate  per il perseguimento di obiettivi formativi esplicitamente espressi  e coerenti con il curricolo verticale (nido – scuola primaria) che richiede di predisporre un piano di sviluppo graduale e progressivo delle conoscenze dell’allievo, con obiettivi trasversali e interconnessi (l’uno propedeutico all’altro).

Da tempo La Maisonnette ha superato a livello normativo il concetto di “programma” e ha scelto di adeguarsi alla logica del curricolo, assai più adeguata alle esigenze della società contemporanea per almeno tre motivi:

  • consente di mettere al centro del processo di apprendimento (e non più di insegnamento) i bisogni e le risorse dei bambini;
  • permette di lavorare sulle competenze trasversali necessarie a fronteggiare i continui cambiamenti socioculturali;
  • sposta l’attenzione dall’acquisizione del titolo alla verifica e certificazione delle competenze acquisite.

Rispetto all’offerta formativa trilingue si prevede l’uso veicolare:

in lingua ITALIANA      AMBITO UMANISTICO – ANTROPOLOGICO

 in lingua INGLESE       AMBITO SCIENTIFICO – TECNOLOGICO

 in lingua FRANCESE   AMBITO ARTISTICO- ESPRESSIVO